Diploma Università

La Gelmini vuole premiare qualità ed eccellenza

12 novembre 2010
Commenti disabilitati

La Gelmini premia gli studenti italiani distintisi alle olimpiadi internazionali di matematica, informatica e scienza della terra.
Il ministro Gelmini colpisce ancora, ribadendo ancora una volta, durante il discorso in occasione della premiazione, che l’impegno dell’attuale governo, malgrado la carenza di fondi dovuta alla crisi economica, è di premiare e sostenere, anche economicamente, gli studenti migliori e meritevoli.
Secondo Gelmini lo scopo del governo, tramite le riforme, è di consentire pari opportunità di studio a tutti colori che eccellono, in modo da garantire il diritto universale allo studio, come indicato nella Costituzione italiana.
La Gelmini ha anche annunciato che il prossimo anno le olimpiadi di informatica e scienze della terra si terranno in Italia, in particolare Lombardia ed Emilia Romagna.

Fonte: La stampa

A Ottobre corsi di matematica per i docenti.

2 settembre 2009
Commenti disabilitati

I corsi saranno in modalità e-learning e rivolti specialmente ai docenti del sud.

ROMA – Il ministero dell’Istruzione ha da poco avviato un progetto rivolto a tutti i professori di primo e secondo grado in servizio in Calabria, Campania, Puglia e Sicilia che mira al miglioramento dell’insegnamento della matematica ed alla sua comprensione da parte degli studenti.

L’iniziativa è stata definita M T.abel (Matematica. Apprendimenti di base con e-learning) e prevede attività didattiche basate su tre aspetti principali della matematica:
-contenuti disciplinari quali: numeri, geometria, relazioni e funzioni, dati e previsioni;
-situazioni e relativi contesti in cui i problemi sono posti;
-processi che lo studente deve attivare affinchè riesca a collegare la situazione problematica con i relativi contenuti della materia.

Lo svolgimento dei corsi sarà gratuito per gli istituti che aderiranno e saranno elencati al sito internet http://www.indire.it/ponmatematicacorso1, mentre lo svolgimento delle lezioni verrà fatto tramite una suddivisione in piccoli gruppi di lavoro, ciascuno dei quali coordinati da un tutor.

Le scuole interessate a farvi partecipare i propri professori dovranno ottenere l’approvazione della richiesta da parte del collegio docenti ed inserirla nel sistema informativo del Pon-scuola – Azione B10 “Matematica corso 1” – entro il 15 giugno 2009 , riportando tutti i dati dei professori interessati ed indicando la sede dove poter svolgere gli incontri in presenza.