Diploma Università

Le verità non dette all’università

19 ottobre 2012
Commenti disabilitati

Ecco alcune verità che dopo la laurea diventano un amara sorpresa:

Una laurea non sempre  indirizza verso quello che sarà il mestiere desiderato.

A molti datori di lavoro non importa dove o con quanto ti sei laureato, ma danno più importanza alle esperienze fatte al di fuori dell’università, come gli stage e i tirocini.

Non sempre  è richiesta la laurea perchè spesso viene ricercata esperienza e capacità di apprendimento.

I libri  insegnano un mestiere, ma offrono la strada per affrontarlo e impararlo con la pratica e l’esperienza.

La maggioranza dei datori di lavoro tende a scartare spesso i neolaureati per evitare perdite di tempo dovuto all’insegnamento del lavoro.

A volte il lavoro non’è come si avrebbe voluto, cambiare campo va bene, ma non per forza si deve lavorare nel campo limitato strettamente al percorso di studi compiuto.

FONTE: studenti.it