Diploma Università
Home > Scuola, Scuole Superiori, Tecnologia e Scuola > 2011 L’anno degli E-book

2011 L’anno degli E-book

5 maggio 2009

In attesa di sostituire integralmente i vecchi libri di testo, sarà gia possibile il loro utilizzo.

Sarà dall’anno scolastico 2011-2012 che il collegio docenti delle varie scuole dovrà adottare l’utilizzo di e-book. Questo è quanto il decreto ha stabilito motivando la sua scelta legata al rinnovamento tecnologico ed all’esigenza della scuola di tenersi aggiornata coi i tempi che corrono.

Ovviamente il passaggio dal cartaceo al digitale avverrà gradualmente partendo appunto dal settembre 2011 per poi essere completo nell’anno 2011-2012. Per le scuole materne e quelle di primo grado il passaggio verrà posticipato.

La maggior parte delle famiglie ha avuto una reazione positiva all’innovazione considerando che l’utilizzo degli e-book diminuirà il peso delle cartelle per i ragazzi e i costi legati al caro libri.

Di contro c’è che una buona parte di studenti non ha la possibilità economica per acquistare un pc indispensabile per i nuovi libri di testo; per cui si potrà assistere ad un aumento di costi per questi studenti legati, soprattutto, all’accesso alla versione digitale ed alla sua stampa.

Segnala questo post:
  • Print
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Facebook
  • LinkedIn
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT