Diploma Università
Home > Scuola, Scuole Medie > Ottenere la lode all’esame di terza media? Impossibile

Ottenere la lode all’esame di terza media? Impossibile

22 maggio 2010

A seguito del regolamento appena approvato, conseguire il massimo punteggio rimane un miraggio

ROMA – Con il nuovo regolamento la votazione finale sarà il risultato della media aritmetica dei voti di tutte le prove scritte e orali valutate dai docenti della classe, da enti esterni e dall’istituto nazionale di valutazione. Secondo uno studio effettuato da Tuttoscuola.com, per poter ottenere il massimo dei voti sarà necessario conseguire il massimo punteggio in ciascuna singola prova d’esame, oltre che nell’intero percorso triennale, avendo come unico aiuto l’arrotondamento per eccesso del voto medio ottenuto.

Lo studio svolto da tuttoscuola.com ripercorre tutto il percorso che l’esame di terza media ha fatto e farà nel corso di questi anni.

Inizialmente l’esame di licenza media terminava con un giudizio finale quale ottimo, distinto, buono o sufficiente. Fino allo scorso anno 1 studente su 6 otteneva ottimo all’esame.

Da quest’anno (2008-09) le votazioni sono state espresse in decimi. Questo cambiamento ha comportato una riduzione di votazioni massime.
Ma l’esame è stato svolto in assenza del regolamento di valutazione, di conseguenza senza il vincolo di utilizzare i nuovi criteri utili alla determinazione del voto finale dell’esame. In questo modo le commissioni d’esame hanno utilizzato criteri propri.

Dal prossimo anno in sede di scrutinio finale, il consiglio di classe dovrà calcolare il voto di ammissione all’esame (espresso anch’esso in decimi). Tale valutazione dovrà tener conto oltre dell’esito dell’intero percorso formativo, considerando quindi, le votazioni finali delle singole materie di studio , il comportamento e l’andamento dei precedenti anni di corso.

Riassumendo non sarà così facile per uno studente ottenere il massimo dei voti, basta pensare che presentandosi all’esame con la media dell’8, supponendo di ottenere il massimo dei voti in tre prove e due 9, ciò non basta per conseguire la lode o comunque il massimo dei voti.

Fonte: lastampa.it

Segnala questo post:
  • Print
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Facebook
  • LinkedIn
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT