Diploma Università
Home > Scuola, Scuole Medie > No all’inglese potenziato nelle scuole medie

No all’inglese potenziato nelle scuole medie

13 luglio 2009

Si ferma un altro pezzo della riforma voluta dal ministro Gelmini

ROMA – La possibilità di scegliere, a partire dal prossimo anno scolastico, 5 ore di Inglese in prima media, al posto di 3 di Inglese e 2 di Francese, Tedesco o Spagnolo è stato stoppato dal tar del Lazio tramite diversi pronunciamenti. E Nulla esclude che siano fermati anche altri punti della riforma voluta dal ministro Gelmini.

Il tribunale ha infatti dichiarato che al momento dell’iscrizione alla prima media, le famiglie possono si domandare che l’orario settimanale riservato all’apprendimento delle lingue comunitarie, per un massimo di cinque ore, sia completamente riservato all’insegnamento della lingua inglese.
Ma per evitare di variare il numero di ore durante l’anno scolastico,si è deciso di fermare la riforma in attesa che il Consiglio di Stato si esprima in merito all’appello proposto dall’Amministrazione.

Fonte: repubblica.it

Segnala questo post:
  • Print
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Facebook
  • LinkedIn
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT