Diploma Università
Home > Scuola, Scuole Medie, Scuole Superiori > Crescono le bocciature alle scuole medie ed aumentano anche i debiti alle superiori.

Crescono le bocciature alle scuole medie ed aumentano anche i debiti alle superiori.

3 luglio 2009

Circa 1 ragazzo su 3 infatti ha almeno un debito.

ROMA – Cresce il numero dei bocciati alle scuole medie ,cosi come sono sempre più gli studenti delle superiori che, per ottenere l’ammissione al successivo anno scolastico, dovranno saldare i debiti riportati nell’anno appena trascorso.

A rendere noto questo fatto è lo stesso ministero dell’Istruzione, che ha pubblicato alcuni risultati, se pur parziali, degli scrutini finora completati. Numericamente si parla di circa 70 mila studenti non ammessi, circa 45 mila in più rispetto l’anno passato.

La scuola superiore ha evidenziato che il 42,2% degli studenti non è stato promosso, nel dettaglio: il 28,6% è stato rimandato mentre il 13,6% non è stato proprio ammesso.

Degli studenti bocciati, il 18,1% risulta essere quello del primo anno mentre il 12% del secondo. Per quanto riguarda gli studenti sospesi, si è assistito ad un incremento del 2% rispetto alle cifre dell’anno 2007/2008.

Il Miur precisa che le maggiori percentuali di ragazzi bocciati arrivano dal liceo linguistico con il 15,6%, e dall’ex-magistrale con il 20,6%. Diminuisce invece il numero dei non promossi negli istituti tecnici e professionali, mentre rimangono stabili le percentuali dei licei scientifici e classici.

Fonte:lastampa.it

Segnala questo post:
  • Print
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Facebook
  • LinkedIn
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT