Diploma Università
Home > Scuola > La Regione Lombardia ricostruisce la casa dello studente a L’Aquila

La Regione Lombardia ricostruisce la casa dello studente a L’Aquila

24 luglio 2009

Ecco un nuovo aiuto, dopo il terremoto, proveniente dalla regione del nord Italia.

L’AQUILA – Dopo il terremoto che ha colpito l’Abruzzo, la giunta lombarda si è riunita ed ha deciso di realizzare una nuova casa dello studente per tutti gli universitari a L’Aquila. La decisione verrà a breve formalizzata e successivamente si concluderà con firma dell’accordo tra Lombardia Abruzzo ed il ministero dello Sviluppo economico.

L’opera verrà realizzata con strutture prefabbricate su un’area di 4.200 metri quadrati e avrà un costo di 6,3 milioni di euro.

Oltre alla residenza universitaria, la Lombardia realizzerà una scuola provvisoria per una spesa complessiva di circa 7 milioni di euro.

Non mancano però le polemiche infatti una delegazione di docenti e studenti ha definito che la decisione metterebbe a gran rischio la maggior parte di attività didattica cominciando dai tirocini indiretti obbligatori.
Nonostante il rettore continui a rassicurare che nulla si sposterà dall’Aquila, la facoltà di Scienze della Formazione parrebbe intenzionata a trasferirsi a Carsoli a partire dal prossimo anno accademico, il perché spiegano i docenti è che tutti i tutor di tirocinio provengono dalla costa e sono in possesso di un contratto part-time oltre che lavorando anche nelle scuole primarie e dell’infanzia. Quindi per loro andare avanti ed indietro da Carsoli è impossibile.

Fonte: iltempo.ilsole24ore.com

Segnala questo post:
  • Print
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Facebook
  • LinkedIn
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT