Diploma Università
Home > Scuola, Tecnologia e Scuola > I banchi scolastici diventano digitali ed ingegnosi.

I banchi scolastici diventano digitali ed ingegnosi.

25 novembre 2009

L’innovazione è rivolta agli alunni più piccoli.

RIMINI – L’evoluzione della tecnologia consente di avere nuovi strumenti utili a supportare la digitalizzazione della scuola.
Tra gli strumenti più innovativi, è presente lo Smart Table, un banco interattivo specifico per gli studenti più piccoli, in modo che possano interagire svolgendo lavori di gruppo, aiutati dal docente, semplicemente toccando la superficie del banco e muovendo con le dita gli oggetti multimediali.

Gli studenti possono accedere ai contenuti digitali, collaborare alle lezioni interattive, sfruttare i giochi didattici, risolvere problemi, disegnare o scrivere sullo schermo.

Il banco, di dimensioni 73×91 cm per 65 cm di altezza con schermo da 27”, è subito utilizzabile una volta tolto dall’imballo in quanto integra sia il sistema di proiezione, sia un set di applicazioni per l’apprendimento e l’insegnamento interattivo oltre ad alcuni giochi didattici.

E’ incluso un toolkit che permette ai docenti di creare attività e contenuti sul loro pc o Mac e di caricarli successivamente sul tavolo interattivo tramite una chiavetta Usb.

Il tavolo intelligente offre anche: la possibilità di “accettare” input contemporanei da più mani o penne digitali; il supporto audio; la possibilità di rotazione ed aumento delle dimensioni di un oggetto visualizzato agganciato con le dita, oltre la grande disponibilità di immagini e sfondi.

Fonte:lastampa.it

Segnala questo post:
  • Print
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Facebook
  • LinkedIn
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT