Diploma Università
Home > Generale, Scuola, Scuole Medie, Scuole Superiori > Oms: troppa pressione scolastica, gli studenti italiani sono tra i più stressati d’Europa

Oms: troppa pressione scolastica, gli studenti italiani sono tra i più stressati d’Europa

27 aprile 2016

Secondo uno studio che viene svolto a livello europeo ogni 4 anni, gli studenti italiani risultano tra i più stressati d’Europa.
I dati sono stati raccolti intervistando ragazzi e ragazze tra gli 11 e i 15 anni.
In pratica secondo i dati del rapporto la percentuale di studenti italiani che apprezza la scuola è tra le più basse d’Europa, inferiori sono solo estoni, greci e belgi.
Inoltre la percentuale scende man mano che l’età degli studenti cresce.
Anche la frazione di studenti che ottiene buoni voti è più bassa della media europea.
Un altro dato rilevato dal rapporto è il livello di stress percepito dagli studenti, anche questo risulta particolarmente elevato.
Infine viene rilevato quanto gli studenti sentano il supporto dei compagni di classe, anche questo dato peggiora con il crescere dell’età degli scolari.
Coloro che hanno curato l’indagine si mostrano molto preoccupati dai risultati emersi, che tra l’altro seguono la stessa tendenza del rapporto redatto nella precedente edizione dello studio.
Le conclusioni degli esperti sono che probabilmente i programmi attuali sarebbero da regolare perché siano meglio adattati alla situazione corrente, anche se ammettono che la pressione sugli studenti è influenzata anche dai loro rapporti sia con i genitori, che con gli insegnanti, che con l’istituzione scolastica stessa.

Fonte: repubblica.it

Segnala questo post:
  • Print
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Facebook
  • LinkedIn
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT