Diploma Università
Home > Generale, Scuola > Ora di religione, quasi un milione di studenti preferisce non farla: trend in crescita

Ora di religione, quasi un milione di studenti preferisce non farla: trend in crescita

17 febbraio 2016

Gli alunni che optano per non usufruire dell’ora di religione a scuola sono in continuo aumento, siamo ormai quasi al milione, più del 12% del totale.
Rispetto agli anni passati il calo è minimo, ma il trend è sempre in crescita, sempre più studenti decidono di impiegare diversamente il tempo previsto per questa materia facoltativa.
In questo modo durante tale orario le classi si svuotano, riducendosi a volte anche a numeri abbastanza “risibili”.
Secondo le norme scolastiche in generale le classi con un numero troppo esiguo di studenti vengono accorpate, secondo dei criteri ben precisi, ma questi non valgono per le ore di religione, che seguono regole diverse, dettate dai vescovi, che al momento ritengono l’accorpamento delle classi un fattore discriminatorio.
In alcune regioni, soprattutto al nord, il numero di studenti che rifiuta l’ora di religione supera il 30%, provocando anche aumenti dei relativi costi.

Fonte: repubblica.it

Segnala questo post:
  • Print
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Facebook
  • LinkedIn
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT