Diploma Università
Home > Corpo Docenti, Generale, Scuola > La sicurezza nelle scuole: obbligo di legge o elemento culturale?

La sicurezza nelle scuole: obbligo di legge o elemento culturale?

16 settembre 2015

I.CO.TE.A, istituto formativo accreditato dal MIUR, ha intervistato vari professori italiani, con responsabilità nell’ambito della sicurezza, per capire come questa attività viene recepita.
E’ emerso che la questione della sicurezza viene presa molto seriamente da tutti, non si tratta di una ‘banale’ questione di ottemperare agli obblighi di legge, ma viene vissuta come un importante contributo al miglioramento delle condizioni in cui operano coloro che frequentano la scuola.
Le problematiche maggiori sembrano emergere piuttosto dalla carenza cronica delle risorse che possono essere messe a disposizione dalle autorità per far fronte alla risoluzione dei rischi rilevati, piuttosto che da una, di fatto non emersa nel quadro delle interviste, presunta trascuratezza del personale coinvolto verso l’importanza di questo compito.
La questione della sicurezza nella scuola viene invece percepita come un’attività molto importante al punto da considerarla parte integrante della percorso educativo.
Secondo il presidente di I.CO.TE.A., dalle interviste emerge addirittura una certa forma di passione in coloro che sono coinvolti nella responsabilità della sicurezza, passione per la percepita importanza del loro compito.

Fonte: orizzontescuola.it

Segnala questo post:
  • Print
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Facebook
  • LinkedIn
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT