Diploma Università
Home > Corsi Formazione, Generale, Orientamento > Mestieri senza crisi: Orafo e orologiaio

Mestieri senza crisi: Orafo e orologiaio

20 febbraio 2013

In Campania nel consorzio orafo de Il Tarì di fama mondiale ci sono ragazzi che studiano circondati da gioielli e orologi preziosi pronti a diventare orafi ed orologiai di domani. Questi ragazzi non hanno conoscenze particolari nel settore, sono in possesso solo del diploma di scuola superiore.

Il Tarì è un consorzio orafo conosciuto in tutto il mondo e la sua scuola è una struttura per l’alta formazione dedicata ai temi del design, della ricerca e della formazione. I giovani studenti all’interno della scuola de Il Tarì possono cimentarsi nel disegno e nella creazione dei gioielli e riparare orologi molto costosi e, già dopo il primo anno del corso biennale, i ragazzi hanno già le competenze per iniziare a lavorare.

Al contrario del laboratorio occupato dagli orafi, quello degli orologiai mostra un ambiente differente in cui tutti quei ragazzi sono alle prese con meccanismi microscopici che, per poter essere lavorati, necessitano di un monocolo. Il settore degli orologiai è uno dei pochi in cui la domanda di lavoro supera l’offerta.

FONTE: skuola.net

Segnala questo post:
  • Print
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Facebook
  • LinkedIn
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT