Diploma Università
Home > Generale, Scuola, Scuole Medie, Scuole Superiori > Trucchi per avere un corretto metodo di studio

Trucchi per avere un corretto metodo di studio

28 dicembre 2012

Ci sono materie che si capiscono al volo ed altre che ci confondono le idee, c’è chi con una lettura si ricorda gia tutto e chi deve rileggere molte volte. È una questione di predisposizione è vero, però molto dipende anche dal metodo di studio che si utilizza. E tu sei sicuro di averlo acquisito in maniera corretta?

Studiare sui libri in maniera corretta e produttiva offre molti risultati con sole poche ore ben organizzate, piuttosto che tantissime ore fatte male.
Ecco alcuni consigli d’oro per impostare il corretto studio:

  • Leggere non significa studiare, meglio spendere un pò di tempo per una lettura introduttiva al discorso e poi concentrarsi sulla fase di memorizzazione;
  • Individua punti chiave, dopo la lettura sottolinea i punti salienti;
  • Memorizza e ripeti, dopo aver memorizzato ripeti a voce alta;
  • Pausa per rilassare la mente, basta anche solo un quarto d’ora senza toccare il libro per rinfrescare la mente e poi ripartire con lo studio;
  • Organizzare il lavoro, organizza le materie da studiare in uno schema realistico e controlla se vai troppo lento o c’è la fai a concludere tutto.

FONTE studenti.it

Segnala questo post:
  • Print
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Facebook
  • LinkedIn
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT