Diploma Università
Home > Generale, Scuola, Scuole Superiori > Guida per i rappresentanti d’istituto

Guida per i rappresentanti d’istituto

21 dicembre 2012

Autunno tempo di elezioni nelle scuole.Se per quest’anno hai intenzione di volerti candidare come rappresentante d’istituto nella tua scuola, eccoti l’elenco dei doveri che ti comporteranno nel tuo ruolo

  • Dovrai, come rappresentante del corpo studentesto, presenziare alle Assemblee d’istituto: ce n’è una al mese e spetta in primo luogo a voi raccogliere le firme e ottenere il “visto” dal preside. In più, se volete invitare esperti esterni alla scuola, spetta sempre a voi farveli approvare dal Consiglio d’Istituto;
  • Creare ed organizzare il Comitato studentesco: formato dai rappresentanti di classe è l’organo fondamentale perchè le cose funzionino e gli studenti siano coinvolti. Quello è il posto dove individuare gli studenti più impegnati da coinvolgere per l’organizzazione di assemblee e altro;
  • Essere membro del Consiglio d’Istituto: sarete i 4 rappresentanti d’istituto, 8 professori, 4 genitori e 2 rappresentanti del personale Ata, oltre che il Preside a risiedere il Consiglio.
  • Altri compiti: tenere i rapporti con le altre scuole, organizzare referendum, promuovere le iniziative pomeridiane.

Fonte: Studenti.it

Segnala questo post:
  • Print
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Facebook
  • LinkedIn
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT