Diploma Università
Home > Generale, Scuola, Scuole Medie, Scuole Superiori > Gite scolastiche, dove andare?

Gite scolastiche, dove andare?

17 settembre 2012

La scelta della meta per la gita scolastica può essere problematica come decisione, ecco quindi un elenco dei posti più belli e gettonati che ogni anno attirano classi scolastiche.

FIRENZE, come altre zone della toscana riscuotono molto successo sia per scuole medie sia per scuole superiori. Capitale del rinascimento e della cultura umanistica, sfoggia edifici celebri come la cattedrale di Santa Maria del Fiore, la chiesa di Santa Croce e quella  di Santa Maria Novella appartenenti all’epoca quattrocentesca. Altri luoghi toscani spesso meta di visite d’istruzione sono Siena, Pisa e Lucca.

BARCELLONA, ricca d’arte, cultura e divertimento ospita chiese del periodo aragonese, epoca in cui la città catalana era uno dei più importanti centri economici del Mediterraneo. Spiccano i famosi musei dedicati a Pablo Picasso fino al Museo Nazionale d’Arte Catalana uno dei più importanti musei d’arte romanica del mondo.

AMSTERDAM, possiede uno dei più grandi centri rinascimentali d’Europa e vari musei come Stedeljik Museum, il Museo Ebraico e il Van Gogh Museum. Di particolare interesse può essere anche l’Orto Botanico, uno dei più antichi presenti in Europa.

LONDRA, capitale ricca di cultura di monumenti e musei, spiccano il British Museum, Victoria and Albert Museum, la National Gallery e la Tate Modern. Sono presenti anche particolarità tipiche inglesi come la Oxford street, Piccadilly Circus e Hyde Park.

ROMA, la città eterna origine dell’antica civiltà romana e capitale mondiale della cristianità, cantiere di importanti edifici religiosi in epoca moderna, con molte cose da vedere: Galleria Borghese, i Musei Vaticani, i Musei Capitolini, la Galleria d’arte moderna, il MAXXI. Particolarità da visitare è la necropoli vaticana suggestiva e misteriosa ritenuta per tradizione il sepolcro di San Pietro.

PARIGI, capitale ricca di opere d’arte, la Monnalisa di Leonardo da Vinci, l’Orangerie con le Ninfe di Monet, il Musée d’Orsay che contiene opere impressioniste, realiste, puntiniste. Spiccano anche bellissime chiese gotiche come la cattedrale di Saint Denis che racchiudono le tombe di Maria Antonietta e Luigi XVI.

NAPOLI, offre la possibilità di visitare le residenze costruite durante l’epoca dei borboni, spiccano il Palazzo Reale affacciato su piazza del Plebiscito, la Pinacoteca di Capodimonte che espone al suo interno la Flagellazione di Cristo del Caravaggio.

BERLINO, data la presenza dei molti musei, la zona nord dell’isola della Sprea è conosciuta come Isola dei Musei,  tra cui i più famosi: l’Altes Museum, il Bode Museum, il Pergamo Museum con all’interno il celebre Altare di Pergamo. Una nota particolare è la presenza di locali all’interno di industrie o fabbriche dismesse.

BOLOGNA, borgo medievale particolarmente ricco di bellezze tra cui: la chiesa di San Petronio, la celebre Torre degli Asinelli, la chiesa di San Francesco e la fontana del Nettuno. Particolarmente attiva la città ogni anno ospita eventi e rassegne come l’Alma Jazz Festival e altre attrazioni in città vicine quali Ferrara, Modena e la bizantina Ravenna.

MADRID, capitale ricca di musei, tra cui il famoso a livello internazionale, Museo del Prado che conserva capolavori del Caravaggio, Raffaello, Mantegna. Altri musei presenti sono: il Thyssen e il Reina Sofia dove è conservata la Guernica di Picasso.

Ogni città offre svago durante la sera con locali tipici che offrono divertimento a studenti, giovani e adulti.

FONTE: Studenti

Segnala questo post:
  • Print
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Facebook
  • LinkedIn
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT