Diploma Università
Home > Corpo Docenti, Generale, Università > In arrivo un aumento ai migliori docenti universitari.

In arrivo un aumento ai migliori docenti universitari.

19 agosto 2009

No a continui sforzi economici alle sedi inutili.

ROMA – Ampliare la qualità dell’insegnamento all’università con più laureati, meno dispersi e con una minore frammentazione dei corsi di laurea; una migliore gestione dei soldi con i bilanci più trasparenti oltre a maggiori finanziamenti cercati nell’area privata; posizionare al primo posto gli studenti valutandoli rigorosamente; ed infine premiare anche con i soldi un ateneo o un docente solo se lo merita.
Sono queste le idee che il ministro Mariastella Gelmini ha annunciato oltre a due importanti provvedimenti connessi tra loro quali l’istituzione dell’Agenzia di valutazione delle università ed un organico ddl di riforma dell’università.
Ma in sintesi quali saranno le novità.

Governance
Adottamento di un codice etico per evitare incompatibilità e conflitti di interesse.
I rettori avranno un massimo di otto anni di mandato.
Nelle diverse sedi universitarie, il Senato Accademico riguarda la vita accademica e scientifica, i Cda gli aspetti gestionali.
Viene messo un tetto massimo di 35 membri al Senato ed 11 nel Cda.

Conti in ordine
Le università potranno fondersi risparmiando così sulle spese. I bilanci dovranno essere stesi secondo un criterio uniforme definito dal ministero.
Incentivi economici agli atenei più competenti.
Inoltre, le are disciplinari saranno 185 e per esistere devono avere almeno 50 ordinari.

Reclutamento
Le università potranno scegliere i docenti solo tra gli abilitati. I professori lavoreranno 1.500 ore annue delle quali almeno 350 per docenza e servizio agli studenti.
I docenti godranno di aumenti stipendiali se legati alla valutazione della didattica, della ricerca e delle pubblicazioni.

Studenti e dottori
Più studenti negli organi di governo con l’obiettivo di stimolarli mentre i dottorati saranno un terzo passo nella formazione universitaria.

Valutazione
Nasce, l’Agenzia nazionale di valutazione composta da membri esterni e anche stranieri, che valuta annualmente l’efficienza e le qualità delle università.

Segnala questo post:
  • Print
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Facebook
  • LinkedIn
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT