Diploma Università
Home > Generale, Scuola, Scuole Medie, Scuole Superiori > La campagna educativa per conoscere il rischio sismico arriva in Toscana

La campagna educativa per conoscere il rischio sismico arriva in Toscana

22 luglio 2011

La regione Toscana aderisce alla grande campagna di formazione realizzata da Giunti Progetti Educativi e dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanica (INGV) nell’ambito del progetto EDURISK, finanziato dal Dipartimento della Protezione Civile Nazionale, che ha già coinvolto più di 3.000 insegnanti e 150.000 Studenti.

La campagna ha già prodotto numerosi volumi per bambini e ragazzi, dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di secondo grado. Inizialmente focalizzate sul tema del rischio sismico, le pubblicazioni hanno affrontato quindi il rischio vulcanico e i rischi naturali in genere, incluso il tema del cambiamento climatico.L’attività di formazione nelle scuole italiane, consolidata dal 2003-2004, oggi si è affermata come un modello di riferimento.

I titoli Giunti Progetti Educativi – INGV realizzati in collaborazione con la Regione Toscana, che saranno a disposizione delle scuole sono 3:

Se Arriva il terremoto – per la scuola d’infanzia
A lezione di terremoto – per la scuola primaria
Terremoti come e perchè – per la scuola superiore di primo grado.

Le scuole che desiderano avere informazioni e richiedere il materiale possono visitare il sito del Rischio Sismico della Toscana 

Fonte: Il sito di Firenze

Segnala questo post:
  • Print
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Facebook
  • LinkedIn
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT