Diploma Università
Home > Corpo Docenti, Generale, Scuola > Adeguamento degli stipendi del mese di aprile in attesa del contratto

Adeguamento degli stipendi del mese di aprile in attesa del contratto

4 aprile 2010

Lo conferma il Mef per docenti, personale Ata ed i dipendenti con contratto scaduto

ROMA – I dipendenti scolastici, come quelli pubblici in attesa del rinnovo contrattuale per il periodo economico 2010-2012, percepiranno a partire dal mese di aprile, il pagamento dell’indennità di vacanza contrattuale.

La comunicazione arriva direttamente dal ministero dell’Economia e delle finanze, che ha anche quantificato l’importo di tale assegno: per i primi 3 mesi, dal 1° aprile 2010 al 30 giugno 2010, al 30% del tasso di inflazione programmato per l’anno 2010 (pari al 1,5%) mentre, dal 1° luglio 2010, al 50%.

Il Mef ha disposto l’adeguamento per l’intero personale fermo restando la provvisorietà dell’emolumento ed il riassorbimento nei benefici economici che verranno riconosciuti in sede di rinnovo dei Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro.

Circa un milione e duecentomila dipendenti (docenti e non) della scuola nel cedolino di aprile troveranno il codice “888 – Ind. Vacanza contrattuale” e vari sottocodici a seconda del comparto o area di contrattazione ed in base alla qualifica di appartenenza.

In base a quanto previsto dai recenti accordi sottoscritti tra la Funzione pubblica ed i sindacati di settore, il rinnovo del contratto del comparto scuola avrà durata triennale anziché biennale.

Fonte: 

notizie.virgilio.it

Segnala questo post:
  • Print
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Facebook
  • LinkedIn
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT