Diploma Università
Home > Generale, Scuola, Scuole Medie > Nasce l’istituto tecnico di amministrazione turistico sportiva

Nasce l’istituto tecnico di amministrazione turistico sportiva

25 marzo 2010

BERGAMO – Il Tecnico dei servizi di animazione turistico-sportiva e del tempo libero è una nuova occasione che viene “concessa” agli studenti bergamaschi, che dopo la terza media intendono iscriversi ad un corso di formazione professionale.

Si tratta di un percorso regionale della durata di 4 anni che è stato attivato a Bergamo dall’Istituto superiore statale Mamoli ed a Clusone dal Patronato San Vincenzo, un ente accreditato.

Da parte di due dirigenti, la preside Gargantini e il direttore Bettoli, è stato costruito un curriculum simile che comprende italiano, due lingue, storia, geografia, arte, diritto ed economia, sicurezza e ambiente, matematica, scienze dell’alimentazione, ed un’area tecnico professionale pari al 48 % dell’orario nel primo biennio e al 56% nel secondo, più un 10% di orario flessibile e da 200 a 250 ore di alternanza scuola lavoro.

Si tratta di 4 anni e non di 3 per una precisa decisione presa dalla Regione Lombardia in accordo col Ministero, la quale innalza a 4 gli anni di corso per formare i tecnici del settore sociosanitario e dei servizi alla persona.

Il diploma è di tecnico e non di operatore, ciò sottolinea la competenza a coordinare e la maggior autonomia decisionale rispetto al ruolo esecutivo.

Fonte:ecodibergamo.it

Segnala questo post:
  • Print
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Facebook
  • LinkedIn
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT