Diploma Università
Home > Generale > Maturità 2009-2010 : Ammissione a esame solo senza voti negativi

Maturità 2009-2010 : Ammissione a esame solo senza voti negativi

20 giugno 2009

Dal prossimo anno scolastico meno condizioni per l’assegnazione del 5 in condotta, reintegrazione dei voti in pagella e del regolamento dell’esame di stato.

Dal prossimo anno l’insufficienza è una decisione che il consiglio di classe potrà prendere nei confronti di quelli studenti che sono stati artefici di atti di bullismo o di grave vandalismo , non permettendogli così l’accesso alla maturità.

Questa è la novità principale che sarà in vigore dal prossimo anno scolastico.

Qui di seguito sono riportati i criteri che le scuole adoteranno nei confronti degli studenti:

per la scuola elementare: i voti dovranno essere espressi numericamente e non in lettere e l’ammissione alla classe successiva può avvenire in presenza di carenze anche la scuola ne terrà conto con una nota;

per la scuola media: il voto finale dipende anche dal risultato della prova scritta nazionale.

per la scuola superiore: la valutazione del comportamento influenzerà l’assegnazione dei crediti scolastici e dei punteggi utili per ottenere riconoscimenti legati al diritto allo studio. Per quanto riguarda i debiti, dopo i successivi corsi di recupero verrà effettuata la verifica entro il termine dell’anno scolastico.

Fonte:ilsole24ore

Segnala questo post:
  • Print
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Facebook
  • LinkedIn
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT