Diploma Università
Home > Generale, Scuola, Scuole Superiori, Tecnologia e Scuola > Appunti e slide per contrastare il caro-libri.

Appunti e slide per contrastare il caro-libri.

23 febbraio 2010

Si chiama Book in progress, la soluzione proposta dagli insegnanti.

BRINDISI – Vista il continuo no da parte degli editori per la riduzione dei prezzi dei libri di testo, ecco che la soluzione al caro-libri potrebbe arrivare direttamente dai docenti con il progetto “Book in progress” nel quale hanno discusso docenti e dirigenti scolastici riunitisi a Brindisi e provenienti da diverse regioni italiane.

Ad illustrare l’iniziativa sono stati gli insegnanti ed il preside dell’Itis E. Majorana di Brindisi, dove l’esperimento è già stato avviato dall’inizio di quest’anno scolastico. A partire da settembre i libri di testo, realizzati dagli stessi insegnanti, sono stati proposti agli studenti in cambio di 25 euro a famiglia.

Sostanzialmente, agli studenti vengono consegnati (in maniera ordinata) appunti e slide preparate dai docenti in occasione delle proprie lezioni: il sistema è molto simile a quello in vigore all’università, dove i contenuti delle lezioni sono spesso reperibili anche via internet.

Tutto questo consentirà alle famiglie degli studenti un risparmio di almeno 200 euro l’anno.

Fonte: lastampa.it

Segnala questo post:
  • Print
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Facebook
  • LinkedIn
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT