Diploma Università
Home > Generale, Scuola > Genitori a Scuola

Genitori a Scuola

8 dicembre 2009

Il progetto contro il bullismo nelle scuole romane.

ROMA – Il bullismo giovanile testimonia un fenomeno di disagio ed è sempre più in aumento.
Sono infatti sempre più frequenti gli episodi di violenza e soprusi tra coetanei e compagni di classe.

Le vittime sono i ragazzi che non sono riusciti ad integrarsi ed i soggetti maggiormente deboli. Complice di questi episodi è anche la violenza rilanciata dal web. Secondo alcuni dati, circa l’80% dei ragazzi romani tra i 14 e i 17 anni ha dichiarato di aver assistito a fenomeni di prepotenza, mentre il 23% dichiara di averne subita almeno una.

Secondo Franco Pastore, stimato avvocato e psicoterapeuta, gli episodi di bullismo sono da ricondurre alla difficile relazione tra i genitori.
Infatti i comportamenti degli stessi genitori possono influenzare negativamente la crescita a livello psicologico dei propri figli.

Per prevenire ed evitare fenomeni di bullismo, depressione e devianze giovanili, ecco che scende in campo ”Bambino oggi…Uomo domani”, una onlus nata con l’obiettivo di diffondere e promuovere valori come la tolleranza, la solidarietà, la cooperazione, il rispetto degli altri e della natura.

Da tempo l’Associazione collabora con il Centro MediAre e numerosi esperti del settore promuovendo convegni, seminari e corsi di formazione gratuiti per migliorare i rapporti sociali e familiari.

Fonte:libero-news.it

Segnala questo post:
  • Print
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Facebook
  • LinkedIn
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT