Diploma Università

Pagella e assenza disponibili online in alcuni istituti

25 luglio 2013
Commenti disabilitati

I voti ora si danno e si leggono via pc al Liceo Darwin di Rivoli da poco reduce dello scrutinio telematico in cui i voti sono visualizzati sullo schermo.

Addio a pagelle cartacee (con un buon risparmio di carta) e alla consegna e riconsegna dei documenti perchè ora tutto avverrà online. Ogni studente tramite password potrà consultare solo i suoi dati: voti, assenze e ritardi, compiti assegnati.
Per il 5% delle famiglie che non hanno un pc, tutto resterà come prima.

Un nuovo passo verso la scuola del futuro: l’utilizzo della tecnologia per tenere sotto controllo la formazione a scuola, la didattica e il rendimento degli studenti!

FONTE: studenti.it

Come dire ai genitori delle insufficienze in pagella

18 luglio 2013
Commenti disabilitati

La vostra pagella contiene dei 4 e 5 e forse anche dei 3? I vostri genitori non sanno niente?
La brutta pagella non deve arrivare ai genitori come una doccia fredda, e i genitori sono tenuti a sapere ed interessarsi sull’andamento scolastico dei figli. Ecco alcuni consigli su come informare i genitori nel modo più indolore su i brutti voti presi.

La prima cosa da fare è chiedere scusa dato che i genitori spendono soldi, faticano e ti seguono nel tuo cammino scolastico. Non cercate di nascondere la pagella o di falsificare i voti perchè tanto prima o poi la verità verrà a galla, quindi meglio essere sinceri fin da subito. Fai capire che ti impegnerai subito a recuperare. Cerca di far capire ai tuoi genitori che per recuperare i brutti voti sei disposto a fare dei sacrifici.

FONTE: studenti.it

Boom per i corsi di tedesco nelle università

11 luglio 2013
Commenti disabilitati

Negli ultimi tempi nelle università sempre più studenti fanno richiesta per seguire il corso di tedesco. L’aumento è stato del 37% con picchi del 100% a Torino, Roma e Bologna. Un’altra novità riguarda gli studenti che hanno scelto questo corso di lingua, infatti non sono solo gli studenti delle facoltà umanistiche ma anche quelli delle facoltà scientifiche.

Perchè questo boom? la Germania è forse l’unico paese a non aver sofferto la crisi e proprio per questo molti ragazzi hanno deciso di trasferirsi per studiare e lavorare nello stato tedesco dove le opportunità lavorative non mancano e sono molto allettanti.

FONTE: studenti.it

Iscrizioni aperte ai licei sportivi

4 luglio 2013
Commenti disabilitati

Dal prossimo anno scolastico 2013/2014, per molti ragazzi potrà essere possibile frequentare un liceo sportivo, non si tratta di veri e propri licei, come ha spiegato il ministro dell’Istruzione, ma ad un’articolazione del liceo scientifico che prevede un incremento delle ore di educazione fisica e delle discipline connesse alla gestione del fenomeno sportivo. Niente latino dunque, ma solo scienze motorie e spazi e tempi per concentrarsi sugli studi di matematica, fisica, scienza e diritto. Dal prossimo anno scolastico 100 licei sportivi prenderanno forma, uno per provincia. Le iscrizioni saranno disponibili già dal 21 gennaio 2013.

FONTE: skuola.net

t>