Diploma Università

Gran Premio delle scuole: in testa i Licei anche quest’anno

26 marzo 2018

Il 6 febbraio 2018 si sono chiuse le iscrizioni scolastiche per l’anno 2018/2019; le iscrizioni hanno coinvolto 1.455.850 studentesse e studenti dalla primaria alla secondaria di secondo grado.

Nonostante la riforma degli istituti professionali proposta dal ministro G. Toccafondi, dai dati e dalle statistiche del Miur si apprende che, anche quest’anno, i licei si confermano in testa alle preferenze, soprattutto delle ragazze. Lo Scientifico con i suoi indirizzi (Scienze applicate e Sportivo) risulta il più scelto (25.6% rispetto al 25.1% dello scorso anno); aumentano anche le iscrizioni al Classico, Scienze Umane e Linguistico. Liceo Musicale e liceo Coreutico si confermano stabili e scelti principalmente dalle ragazze. Lieve calo invece per il liceo Artistico che passa dal 4.2% dello scorso anno al 4.1, così come l’Europeo-Internazionale.
Anche quest’anno, il Lazio si conferma la regione con la maggior percentuale di iscritti ai licei, con il 68.1%. Seguono Abruzzo, Campania, Umbria e Sicilia.

Diceva il ministro Toccafondi: “È stato approvato un percorso di istruzione professionale che dialoga con il mondo del lavoro e delle professioni, con meno materie e il potenziamento delle ore di laboratorio”. Di fatto però, il settore professionale subisce un calo, passando al 14% dei ragazzi rispetto al 15,1% dello scorso anno, mentre un terzo degli studenti italiani (30,7%) ha scelto un Istituto tecnico, preferendo il settore economico e il tecnologico.
A livello regionale, il Veneto è ancora la regione con meno ragazzi che scelgono gli indirizzi liceali e la prima nella scelta dei tecnici; seguono Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna. Regione leader nella scelta di professionali è invece la Basilicata, a cui seguono Emilia Romagna, Campania e Puglia.

Fonte: www.miur.gov.it

Licei: materie affidate ai commissari esterni della Maturità 2018

20 marzo 2018
Commenti disabilitati

Ecco l’elenco delle materie affidate ai commissari esterni della Maturità 2018 per i Licei:

  • Artistico, uguale per tutti gli indirizzi: Lingua e Letteratura Italiana; Lingua e Cultura Straniera; Matematica
  • Classico: Lingua e Cultura Greca; Lingua e Cultura Straniera; Scienze Naturali
  • Scientifico, uguale per tutti gli indirizzi: Matematica; Lingua e Cultura Straniera; Scienze Naturali
  • Linguistico: Lingua e Cultura Straniera 1; Lingua e Cultura Straniera 3; Scienze Naturali
  • Scienze Umane:
    • Base: Scienze Umane; Lingua e Cultura Straniera; Scienze Naturali
    • Opzione Economico-Sociale: Scienze Umane; Diritto ed Economia Politica; Lingua e Cultura Straniera 2
  • Musicale e Coreutico: Lingua e Letteratura Italiana; Lingua e Cultura Straniera; Storia dell’Arte

Buono studio!!

Fonte: matesami.pubblica.istruzione.it

Conto alla rovescia per la Maturità 2018: date e informazioni utili

12 marzo 2018
Commenti disabilitati

Inizia il countdown: mancano esattamente 100 giorni!!

Studenti dell’ultimo anno, sta arrivando anche per voi la Maturità, l’ultimo step che vi separa dalla fine della scuola superiore. Tra tutte le vostre preoccupazioni su materie, commissioni, tesine e come poter ricordare tutto, non dimenticatevi le date della Maturità 2018!
Il Miur ha stabilito e comunicato il calendario ufficiale delle prove:
 
Prima prova: mercoledì 20 giugno 2018
Seconda prova: giovedì 21 giugno 2018
Terza prova: lunedì 25 giugno 2018
Orale: ogni scuola stabilisce le proprie date.
 
Le scuole finiranno tra il 4 e il 9 giugno, per cui tra la fine delle lezioni e l’inizio degli esami passerà una settimana (in cui avrete tutto il tempo per poter ripassare).
Le materie esterne sono state comunicate il 31 gennaio insieme alle materie della seconda prova.
I nominativi dei commissari esterni, invece, usciranno, tendenzialmente, tra l’ultima settimana di maggio e la prima di giugno.
Ora che sappiamo tutte le date, dobbiamo chiarire un ultimo punto riguardante la riforma: quest’anno affronterete una maturità tradizionale, la riforma introdurrà le sue novità a partire dal prossimo anno.
 

SOS Maturità 2018: arriva preparato con le esercitazioni e le simulazioni di Guida Studenti e Prima e Dopo il Diploma!

6 marzo 2018
Commenti disabilitati
Anche quest’anno sta arrivando l’incubo di moltissimi studenti: la Maturità! Ormai mancano davvero pochi mesi ed è ora di cimentarsi con le simulazioni di prima, seconda e terza prova!
 

Attenzione: le simulazioni non sostituiscono lo studio, ma possono aiutarvi a capire il vostro livello di preparazione ed esercitarvi per riuscire a gestire bene i tempi in sede d’esame.

Ogni scuola si gestisce in maniera autonoma: i professori possono decidere le date di simulazione in base alle proprie necessità per testare ed aiutare i loro studenti in vista dell’esame di Stato.
Se i vostri professori ancora non vi hanno proposto alcuna simulazione, non andate nel panico: potete esercitavi e darvi da fare con le prove degli anni passati che trovate a questo link:
 

t>